Madonna dell'Assunta - Casacanditella

Il 14 e il 15 agosto grande festa a Casacanditella in onore della Madonna dell’Assunta, la cui devozione è molto intensa tra tutti i cittadini ed ha radici che risalgono intorno all’anno Mille. La leggenda vuole che nell’anno 1058 un pastore di nome Domenico vide su una grossa quercia, avvolta da una luce folgorante e con uno sguardo celeste, la Madonna. Questa ordinò la costruzione di una Chiesa in suo nome in quel bellissimo luogo.
La mattina del 15 agosto, secondo la tradizione, vengono benedetti i “carri” addobbati con fiori e nastri, su cui vengono allestite scene che alludono ai temi della rievocazione: l’apparizione della Madonna, la Chiesa, un campo di grano germogliato, ed altre scene sacre. Musica, canti, balli e stand enogastronomici allietano le due giornate di festa.