Madonna del Sudore - Ripa Teatina

A Ripa Teatina, ogni anno, la IV domenica di settembre si svolgono i solenni festeggiamenti in onore di MARIA SS. DEL SUDORE e SAN ROCCO.
Inizialmente, parliamo dei primi del 700, la festa era dedicata a Santa Maria, ma dopo il miracolo del 1728 prese il nome di Madonna del Sudore; infatti, la sera del 22 marzo 1728 la sacra immagine risalente al XV sec., attribuita al pittore Antonio Solario, sudò sangue dalla fronte. Da allora due volte l’anno, il 22 marzo in ricordo del miracolo, e la quarta domenica di settembre, si svolgono le celebrazioni religiose. La festa di settembre è caratterizzata oltre che dalla processione della statua della Madonna, da una fiera di merce e bestiame. Oggi è possibile ammirare la sacra immagine nella navata destra della chiesa di San Pietro Apostolo.