Madonna della Mazza - Pretoro

A 1019 metri si eleva il santuario della Madonna della Mazza, di stile romanico, testimonianza del passaggio dei francesi, intorno al XIII secolo, rivolta chiaramente a nord-ovest, in direzione della Francia. Sulle mappe antiche viene chiamata S. Maria del Monte ed era un eremo dei monaci benedettini cistercensi di S. Maria d’Arabona (Manoppello). All’interno si ammira l’immagine della vergine con in braccio il bambino e lo scettro regale in mano(la mazza, appunto), scultura in legno del XV secolo. A maggio, per le celebrazioni mariane, la statua si porta nella chiesa di S. Andrea e a luglio, un corteo di auto la scorta verso la montagna.

http://www.comune.pretoro.ch.it/la-chiesa-della-madonna-della-mazza-sec.-xiii-xiv-mt.-1000.htm